Un esperimento di traduzione: Aria of the Saint, da Trails of Cold Steel II

È da un po’ che mi frulla per la testa quest’idea: buttare giù una traduzione del testo di una canzone che mi sia piaciuta molto, per mettere alla prova le mie modeste capacità con brani che presentino una sfida, ma che siano anche ragionevolmente brevi.

Come procederò

Prima di tutto, riporterò il link al video (su Youtube o altra piattaforma lecita) del brano scelto, a cui si aggiungerà il link al testo.
Quindi tradurrò il brano, alternando alcuni versi del testo originale alla traduzione che sarò riuscito a produrre.
Infine, scriverò quali parti mi hanno dato più difficoltà e butterò giù qualche considerazione personale non richiesta, in base al criterio del “come mi va di fare”.
Non conoscendo tecniche di traduzione e avendo una conoscenza imperfetta delle lingue straniere (al momento, conosco un po’ l’inglese e molto poco il francese) sono certo che salteranno fuori degli errori: fatemeli notare tutti!
Allo stesso modo, se vi va, ditemi nei commenti se c’è qualche parte che, pur essendo corretta, potrebbe essere tradotta in modo più appropriato, così da aiutarmi a migliorare.

Aria of the Saint, dal videogioco Trails of Cold Steel II

La cantante, nel gioco.
Purtroppo, della cantante reale non sono riuscito a scoprire il nome.
(Fonte: Kiseki Wiki)

Aria of the Saint (in originale, Seijo no Aria) è un arrangiamento di un brano presente anche nel primo Trails of Cold Steel, ma solo in forma strumentale: qui, invece, abbiamo l’aggiunta di una voce femminile molto bella.
Giocando, spesso ho prolungato l’esplorazione di certi dungeon solo per continuare ad ascoltare questo brano! :P
La cantante, nella storia, è una donna “che la sa lunga” sulle forze che agiscono dietro le quinte, perciò il brano assume anche una qualità profetica sulle vicende vissute dai protagonisti.

Per ascoltare la canzone cliccate qui (Youtube). Il video presenta anche il testo, per chi fosse in vena di karaoke.
Il testo che ho biecamente copincollato proviene da questa pagina.
Durante la traduzione, ho usato il traduttore di Google, quello di Reverso e il dizionario inglese online Collins. Quello cartaceo dovrei cercarlo, è perso in casa da qualche parte. :P

Traduciamo!

Blue is the moonlight on the castle
Stately he stands with the soul of Holy Saint
Nobody knows when his bell “will” start to sing
Only the saint knolls his voice to loud
Now we can’t hear the sound in this quiet fog
While feelin’ he watches over us all the time

Blu è il chiaro di luna sul castello
Maestoso egli si erge con l’anima del Santo benedetto
Nessuno sa quando la sua campana inizierà a cantare
Solo il Santo fa suonare la sua voce in modo chiaro
Adesso non possiamo ascoltare il suono in questa nebbia tranquilla
Pur sentendo che lui veglia su di noi in ogni momento

Holy Saint, Holy Spirit
Tell us the place where you emerge!
Help us understand what to bear

Santo benedetto, Spirito santo
Raccontaci in quale luogo sorgi!
Aiutaci a capire cosa sopportare

Holy saint, Holy Spirit
Tell us the cause why you arise
Only under the blue moonlight night

Santo benedetto, Spirito santo
Raccontaci il motivo per cui ti risvegli
Solo sotto una notte di azzurro chiaro di luna

Gray in the enceinte of the castle
Finely he stands with the soul of Holy Saint
Nobody knows when his gate “will” start to break
Only the saint chooses one to come
Now we can see the face in hundreds of years
Still calmly he watches over us evermore

Grigio tra le mura del castello
Con eleganza egli si erge assieme al’anima del Santo benedetto
Nessuno sa quando il suo cancello inizierà ad andare in pezzi
Solo il Santo sceglie colui che verrà
Ora possiamo vedere il volto in centinaia di anni
Lui veglia in perpetuo su di noi ancora, con calma

Holy Saint, Holy Spirit
May save us all from the surge!
Help us overcome what we fear

Santo benedetto, Spirito santo
Possa tu salvarci tutti dalla marea!
Aiutaci a superare ciò che temiamo

Holy Saint, Holy Spirit
May keep us all from the fight
Watching over the blue peaceful knight

Santo benedetto, Spirito santo
Possa tu preservarci tutti dalla battaglia
Vegliando sul pacifico cavaliere blu

Holy Saint, Holy Spirit
Tell us the cause why you arise
Only under the blue moonlight night

Santo benedetto, Spirito santo
Raccontaci il motivo per cui ti risvegli
Solo sotto una notte di azzurro chiaro di luna

Dietro le quinte – Le mie difficoltà di traduzione

È stata dura! Sarò pure un po’ capretto (beeeh!) quando si parla di tradurre, ma ho trovato molte frasi difficili da capire – ho il sospetto che non siano scritte in un inglese standard, forse per ottenere un effetto poetico, o forse perché l’autore o l’autrice del testo non è madrelingua (mia ipotesi).
“Holy Saint, Holy Spirit”, che tanto mi preoccupava per la ripetizione del concetto di santo, alla fine è stato il problema minore, mentre ho sudato anche solo per trovare il significato di “enceinte”, che dovrebbe rappresentare le mura di cinta di un castello. E non parliamo di “Only the saint knolls his voice“, dato che to knoll/to knell è un verbo associato al rintocco della campana, non alla voce delle persone!
Ma “Il santo fa rintoccare la sua voce”… beh, non mi convinceva!
Molte altre frasi mi hanno dato del filo da torcere, ma un po’ me lo aspettavo. :P
Per il resto, ho cercato di adattare il testo il meno possibile, cercando di preservare l’aria maestosa del cantato, ma senza produrmi troppo in arcaismi cannarsiani.
Se vi va, ditemi se ci sono riuscito!

13 pensieri su “Un esperimento di traduzione: Aria of the Saint, da Trails of Cold Steel II

  1. Complimentissimi!
    Ammazza che testo difficile hai scelto: i brani di canzoni sono spesso quelli che ci incuriosiscono di più eppure tradurlo è fra le cose più difficili. (Credo che l’apice della difficoltà sia tradurre una poesia, ma vado solo a senso.)
    Ricordo che alle medie avevo a disposizione i testi di Elton John, disponibili nei primi CD audio comprati in casa, e pensavo fossero facili facili da tradurre: ‘tacci sua! Elton parla solo per modi di dire e frasi fatte! E il dizionario non sempre le riporta.
    Il problema che indichi con “knoll” credo sia proprio quello principale con l’inglese: ha verbi straordinariamente semplici che sono straordinariamente difficili da tradurre, perché in italiano non abbiamo verbi per qualsiasi azione esistente, come invece in inglese, quindi tocca spesso fare lunghi giri di parole per rendere qualcosa che agli inglesi basta una parola. Ricordo che un tempo – quando la RAI comprò e tradusse le opere di Shakespeare per la TV – dissero che era difficilissimo renderle in italiano, perché l’attore pronunciava una frase con tipo tre parole mentre il doppiatore doveva dirne almeno dieci! :-D

    1. Contavo di uscirne dopo mezzora (incosciente che sono!) e ce ne ho messe più di due! XD
      Però è stato istruttivo, penso che lo rifarò ;)

      Oggi tradurre le frasi fatte può essere un po’ più facile, avendo a disposizione dei database come quelli di Reverso, ma il risultato non è mai scontato, bisogna fare ricerche e sperimentare soluzioni, verificando che tutte le frasi collimino… è davvero un lavoro tosto, ma magari dipende anche dal fatto che ho poca esperienza in quest’ambito ^^

      A ogni modo, grazie per i complimenti ;)

  2. Denis

    Ha provato ha cercare mi da come Kiko cantante della canzone, molto bella la traduzione.
    I versi sono del/la giapponese Kyo Ifumi quindi farà fatica a dire la erre^_^

    1. Ma no, dai XD
      Probabilmente, per aumentare la platea del gioco, l’edizione per il mercato occidentale è accompagnata da (pochi) brani in inglese. Anche in giapponese sarebbero apprezzati, ma in inglese è più facile che un giocatore possa volerli cantare e riuscirci pure.
      Questo brano, poi, è una mezza profezia sulla trama…

  3. Che esperimento interessante!
    In effetti, se già testi di prosa possono presentare non poche difficoltà di traduzione, figuriamoci le canzoni e le poesie!
    Una cosa secondo me si potrebbe cambiare, quando dice:”Now we can’t hear” o “Now we can see ” più che “(non) possiamo” io direi “(non) riusciamo a” oppure anche proprio solo “non sentiamo” e “Ora vediamo”. Col possiamo mi pare troppo letterale.

  4. Mi hai ricordato me quando traducevo i primi comics… mamma mia che tortura! Coi foglietti a scrivere “pag. 1, vignetta 3, balloon 2” e una volta arrivato alla fine di quelle misere 22 paginette, rileggevo dall’inizio.
    Poi un giorno all’improvviso, non ho più avuto bisogno del dizionario. Anche ora sono ad un basso livello ma molti modi di dire non li traduco più nella testa, li capisco e basta e questo è un problema qualora volessi tradurre, perché non saprei proprio farlo.
    Testo tosto ma mi pare ben fatta come traduzione 😉

    1. Tradurre un fumetto mi sa che è più dura ^^ forse esiste un metodo più pratico… magari, con due schermi, tavola originale su uno e tavola da riscrivere sull’altro.

      Non sono ancora a livello di fare a meno del dizionario, ma il senso – anche di un testo del genere – riesco a intuirlo. Solo che, traducendo, i nodi vengono al pettine e mi accorgo di certi fraintendimenti XD

      Grazie mille per i complimenti. Ma mancano i saluti a presto :P

    2. Penso si vada di caso in caso. Canzoni complesse e canzoni semplici, come fumetti complessi e fumetti semplici. Ad esempio ho comprato il primo volume di The Boys, tantissimi anni fa ma non sono mai riuscito a leggerlo per lo slang pesante che viene usato. Però dovrei riprovarci oggi, che capisco Lobo senza problemi, magari sono migliorato. Anche i semplici fumetti della Archie Comics sono tosti, per questo mi limito a tradurre le copertine (su Instagram ma a fine stagione le metterò anche sul blog).
      Saluti a presto!

Vuoi dire qualcosa? Gracchia pure!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.