[Guest post] La mia timeline di Silent Hill, parte 1, di Denis

Siamo a ottobre, mese che ospita la vigilia di Ognissanti, alla faccia di chi rompe perché si tratterebbe di una tradizione commerciale statunitense. Dannata lobby dei dolcetti!
Dicevo, siamo a ottobre, vogliamo forse privarci di un po’ di sano orrore videoludico? Direi di no e per questo motivo, Denis ci propone la parte iniziale del suo lavoro, volto a stabilire una cronologia degli eventi della saga di Silent Hill.
E magari sarà un buon presagio per un recupero della saga da parte di Konami. No, non so nulla, non ho cuggini che lavorano per Konami e mi passano le informazioni riservate in cambio di GDR sottobanco, è solo che ci spero, perché alla saga di Silent Hill sono affezionato! :D
Ciancio alle bande, lascio la parola a Denis e alle immagini che ha trovato per accompagnare questo post!

La mia timeline di Silent Hill, parte 1, di Denis

In pratica, non è possibile stabilire esattamente in che anni si svolge la saga, perché nei giochi si trovano documenti che indicano i mesi e i giorni, ma mai l’anno; neppure nei manuali dei diversi giochi si trova la data, al massimo l’età dei personaggi.
Gli unici che hanno una datazione non vaga sono i due film su Silent Hill e neppure il libro ufficiale pubblicato dalla Konami presenta le date in cui si svolgono le storie dei giochi; piuttosto, offre le date degli avvenimenti precedenti e poi inserisce un anno come nella serie di Kenshiro, 19XX, e da lì bisogna calcolare.
Poi bisogna tenere conto che nel mondo reale siamo in una data, mentre nell’otherworld, che è una specie di limbo, la data potrebbe essere diversa.
Provo a presentare la mia linea temporale fino al quarto episodio, dopodiché i creatori originali, il Team Silent, che comunque voleva chiudere lì, fu sciolto da Konami. Ho aggiunto solo Silent Hill Origins, in quanto è collegato al primo e al terzo episodio, così come sono collegati il secondo e il quarto.

Continua a leggere “[Guest post] La mia timeline di Silent Hill, parte 1, di Denis”

[Guest post] I ruoli cinematografici più pagati, di Denis

Con il guest post di oggi, Denis ci regala una ricerca dentro le tasche di celebri interpreti di Hollywood: quanti soldi hanno macinato attori e attrici con certi film?
Dato che Denis stesso ha condito la lista con qualche commento perfido, io mi allineo e mi azzardo a dire: alcuni di quelli tra le posizioni più alte di questa classifica hanno guadagnato pure troppo! :P

I ruoli cinematografici più pagati, di Denis

Molti attori e attrici, azzeccando il ruolo giusto, possono aprire una saga che porta a un lungo sfruttamento dello stesso personaggio oppure ottenere il ruolo che dà loro eterna gloria e nonostante una carriera non sempre all’altezza, possono godere comunque di una rendita costante, firmando autografi a pagamento, partecipando alle fiere e così via.
Per altri si apre un conto in banca immenso, in cui ogni cazzata che dicono o fanno porta comunque soldi.

Continua a leggere “[Guest post] I ruoli cinematografici più pagati, di Denis”

[Guest post] Zone of the Enders HD Collection, di Denis

Il mio periodo di pausa continua, ma Denis è infaticabile e ci porta un altro articolo dedicato a un videogioco.
Questa volta si parla della riedizione in alta definizione di Zone of the Enders, storico gioco di robottoni uscito, se ricordo bene, per Playstation 2, “parecchie decinaia di anni fa” (cit. Fry di Futurama).
Come sempre, anche le immagini sono offerte da Denis.

Zone of the Enders HD Collection, di Denis

TITOLO: Zone of the Enders HD Collection
GENERE: Hack and Slash e Third Person Shooter
ANNO: 2012
CASA: Konami

Continua a leggere “[Guest post] Zone of the Enders HD Collection, di Denis”