Odin Sphere: con o senza “Leifthrasir”, resta sempre bellissimo!

Dal 2008 dell’edizione per Playstation 2 al 2016 per questa edizione, Odin Sphere rimane un gioco dannatamente bello per tantissimi motivi.
Otto anni – in entrambe le edizioni, ho finito per giocarci un po’ più tardi, rispetto al resto del mondo – eppure è stata ogni volta un’esperienza davvero avvincente, tra reminiscenze di mitologia norrena o di liriche wagneriane, amori ostacolati da un destino avverso, intrighi di ogni genere e profezie che sembrano non lasciare scampo al mondo.

Odin Sphere 101

Scansione

Su Erion, mondo dal sapore fantasy alla europea, incombe la profezia dell’Armageddon.
Cinque persone – una giovane valchiria, un principe maledetto, la principessa delle fate, un cavaliere braccato dai morti e la principessa di un regno perduto – ricopriranno il ruolo di eroi, grazie alle loro psypher: armi magiche in grado di assorbire la forza vitale dei nemici sconfitti per diventare più forti.
Tra maghi ambiziosi ed egoisti, draghi, potenze immortali e mostri di ogni genere, i cinque eroi vedranno le loro drammatiche storie intrecciarsi in diversi momenti, creando un arazzo che condurrà le loro storie fino all’Armageddon e al nuovo ordine che ne conseguirà.

Continua a leggere “Odin Sphere: con o senza “Leifthrasir”, resta sempre bellissimo!”

The Lego Movie

“- Niente potrà fermarmi!
– Aspetta, c’è una profezia…
– Oh, ora c’è una profezia!”
Lord Business e Vitruvius, in The Lego Movie

I mattoncini Lego sono l’ottava meraviglia del mondo e perciò vincono sempre, specialmente quando vengono trasformati in un film da persone che non solo hanno un istinto impeccabile per i tempi comici, ma anche un notevole rispetto per il materiale di partenza…
Perché in questa piccola meraviglia di film, una delle cose più belle è che tutti si comportano coerentemente col fatto che sono omini Lego in un mondo fatto di mattoncini! ^_^

The Lego Movie 101

the-lego-movie-locandina
Scansione ricavata con uno scanner fatto di mattoncini!

Lord Business, un temibile Overlord da manuale, si è impadronito del Kragle, un manufatto dal potere spaventoso. Il Kragle è custodito da Vitruvius, uno dei più grandi Mastri Costruttori ancora in libertà.
Con il Kragle, Lord Business potrà fare cose terribili al mondo: il giorno del giudizio, anche noto come martedì dei tacos, si avvicina…
Per l’universo esiste una sola speranza: una profezia parla di un manufatto chiamato pezzo forte, l’unica cosa capace di ostacolare il potere del Kragle.
Quando il Mastro Costruttore prescelto metterà le mani sul pezzo forte, il mondo vedrà la propria salvezza: perché solo la persona migliore, la più intelligente, la più interessante, solo lei potrà impadronirsi del pezzo forte e liberarne il potere!
O forse no…

Continua a leggere “The Lego Movie”

The Librarians, la serie TV

“Io vi sto offrendo una vita di mistero, di sofferenza, di solitudine e di avventura. Vi offro soprattutto l’opportunità di fare la differenza, di salvare il mondo ogni fine settimana. Due volte entro il venerdì. Siete con me?”
Flynn Carsen, in The Librarians

Dal 2004 al 2008, furono prodotti tre film per la televisione dedicati a uno stralunato bibliotecario, impiegato in una biblioteca magica al fine di mettere al sicuro dei manufatti stregati: i tre film hanno tutti il titolo The Librarian, ovviamente con un diverso sottotiolo per ciascuno. Tre film simpatici, di puro intrattenimento fanta-archeologico.
Il 2014 ha visto una rispolverata del brand in versione serie televisiva: fino a oggi si parla di tre stagioni, attualmente in onda in italiano su Paramount Channel – e in streaming gratuito sul sito dello stesso canale.

The Librarians 101

the-librarians-protagonisti
I personaggi ricorrenti
(Fonte: la wiki della serie)

La Metropolitan Public Library di New York ha una sezione che non è pubblica come suggerisce il suo nome: è un luogo magico, che esiste da tempo immemorabile per mettere al sicuro l’umanità dai pericoli della magia a briglie sciolte, così come per raccogliere preziose prime edizioni e manoscritti… particolari.
A proteggere la Biblioteca e a rimpolpare la sua collezione di manufatti mistici, c’è sempre un Bibliotecario dalle capacità straordinarie, solitamente protetto da un Custode che lo assiste nelle sue missioni; da ormai dieci anni, il Bibliotecario è Flynn Carsen: un tempo, era un uomo con l’hobby di imparare, che collezionava lauree e dottorati per nascondersi da un mondo reale per cui provava timore. Oggi, Flynn non è solo un topo di biblioteca, ma anche un avventuriero competente, allenato nel combattimento da Excalibur in persona (la mitica spada può volteggiare di propria volontà).
Sempre oggi, qualcuno sta uccidendo i migliori candidati al ruolo di Bibliotecario: potenziali ostacoli per un ambizioso piano di dominazione, tre di loro si salveranno, rivoluzionando il sistema della Biblioteca per proteggere il mondo da una magia selvaggia come non è mai stata da millenni!
E dopo tanto tempo, è anche ora che faccia la sua comparsa una nuova Custode…

Continua a leggere “The Librarians, la serie TV”