Una virago coreana e pucciosa: Strong Woman Do Bong-Soon

Una mia amica, appassionata di serie TV e film coreani, mi ha fatto conoscere Strong Woman Do Bong-Soon sul canale streaming Viki: è una serie costituita da un divertente mischione di generi – non sempre funzionalissimo – che parla di una ragazza spaventosamente forte, alle prese con mafiosi, rapimenti seriali e amori non corrisposti.
Una serie di buon successo, in Corea del sud, che secondo me potrebbe avere il suo pubblico anche qui in Italia.

Strong Woman Do Bong-Soon 101

Da sinistra: Do Bong-Soon, In Guk-Doo e Ahn Min-Hyuk
(Fonte: T&G Italian Fansub)

Nella famiglia di Do Bong-Soon, tutte le donne ereditano un dono divino: una forza fisica smisurata! Questo potere non è privo di limiti: qualora la forza venisse usata per fare del male a un innocente, verrebbe revocata.
Bong-Soon ha diversi problemi: non sempre riesce a gestire questa sua forza, è disoccupata e per questo tormentata dalla sua vanagloriosa madre – che ha perso la forza in giovinezza, per aver taglieggiato i suoi coetanei – e per finire, prova un amore non ricambiato per un suo amico d’infanzia, il poliziotto dai modi bruschi In Guk-Doo.
La vita di Bong-Soon vedrà una svolta quando la forza della donna sarà scoperta da Ahn Min-Hyuk, il giovane CEO della Ainsoft: l’uomo è bersaglio di molestie telefoniche e minacce da parte di uno sconosciuto, e Bong-Soon potrebbe essere una valida guardia del corpo. La donna accetta, ma a una condizione…

Continua a leggere “Una virago coreana e pucciosa: Strong Woman Do Bong-Soon”

Una strega chiamata Elvira

“E adesso, ragazzi, la vostra Elvira, la ragazza che ha le poppe giuste al posto giusto, vi ricorda: fatelo poco, ma fatelo bene!”
Elvira, in Una strega chiamata Elvira

Un post di Davide Mana mi ha ricordato l’esistenza di un personaggio spettacolare: Elvira, la signora delle tenebre! È strano che mi sia scivolata via dalla memoria perché, anche se Una strega di nome Elvira non viene trasmesso di frequente in TV, è un’icona così famosa che nei Simpson compare una sua parodia, ogni tanto.

elvira-programma
Elvira, l’originale.
booberella
La parodia di Elvira nei Simpson, Booberella. In italiano, Popparella
(Fonte: qui)

E va beh, siamo in periodo di Halloween, perciò una commedia horror dal forte spirito trash sta bene, qui sulla voliera!

Una strega di nome Elvira 101

Elvira lavora come presentatrice di film horror di serie B per una piccola televisione, ma aspira a uno show all’Hotel Flamingo di Las Vegas: così, non accettando le molestie del nuovo, viscido padrone della televisione per cui lavora e confidando in un futuro migliore, decide di lasciare l’incarico.
Non senza prima regalare una figura di palta al nuovo padrone…
Elvira è convinta di avere le spalle coperte, ma non è così: da Las Vegas, le chiedono di contribuire alla produzione dello show con 50000$ – che la donna non possiede. Fortunatamente, riceve comunicazione della morte della prozia Morgana Talbot, che l’ha nominata sua erede: dovrà viaggiare fino alla cittadina di Fallwell, nel Massachusetts, per partecipare alla lettura del testamento.
È proprio a Fallwell, che Elvira troverà risposte sul proprio passato, l’amore di un belloccio imbranato e un sacco di disavventure…

Continua a leggere “Una strega chiamata Elvira”