Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo – Lo scontro finale, di Rick Riordan

Per la chiusura della prima saga di Percy, niente citazione iniziale: ho dimenticato di segnare una frase interessante o divertente per aprire la non-recensione. :P
Finale col botto, pieno di effetti speciali, mostri strani e lucette colorate, dopodiché, il mondo del mito greco in salsa Percy Jackson non sarà più lo stesso.

Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo – Lo scontro finale 101

Scansione

Il giorno fatale, quello in cui Percy compirà sedici anni, è vicino: la scelta del figlio di Poseidone decreterà la vittoria o la sconfitta dell’Olimpo nella battaglia contro Crono, desideroso di riprendere il suo posto di comando nel mondo.
Il Titano ha invasato il corpo di un semidio compiacente, irretito dalle sue lusinghe e confuso dall’odio per il genitore divino sempre assente.
Orde di mostri, divinità minori ribelli, semidei traditori e sortilegi di ogni sorta renderanno difficile la vita degli eroi del Campo Mezzosangue, ultimo baluardo a difesa della città di New York, che ospita l’Olimpo: gli dei, impegnati ad affrontare l’arma segreta di Crono, non sono dove dovrebbero essere, cioè a proteggere il centro di potere della civiltà occidentale…

Continua a leggere “Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo – Lo scontro finale, di Rick Riordan”

Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo – Il Mare dei Mostri, di Rick Riordan

“Le famiglie sono un disastro. E le famiglie immortali sono un disastro eterno. A volte il meglio che possiamo fare è ricordarci l’un l’altro che siamo parenti, nel bene e nel male… e cercare di limitare al minimo le mutilazioni e le stragi.”
Ermes, in Il Mare dei Mostri

Eccoci al secondo libro della saga di Percy Jackson, alle prese con una nuova avventura epica: parallelamente alla ricerca di una reliquia dal grande potere, necessaria per la sopravvivenza del Campo Mezzosangue, vedremo delinearsi maggiormente il nuovo mondo di cui Percy è entrato a far parte.
Come bonus, avremo l’esplorazione di un altro aspetto delle famiglie allargate: i fratellastri!

Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo – Il Mare dei Mostri 101

Scansione

Grazie al cambiamento delle fortune finanziarie della sua famiglia, Percy ha potuto permettersi di frequentare una prestigiosa scuola liberale dal livello di pericolo inesistente: non mancano bulli e stronzetti, ma sono decisamente più all’acqua di rose, rispetto a quelli delle scuole precedenti. E ha addirittura un amico, un ragazzino enorme e poco sveglio, chiamato Tyson!
Percy ritiene dunque di poter concludere l’anno senza farsi cacciare dalla scuola come al solito, ma le sue speranze sono malriposte: dopo un disastro mitologico, durante l’ultima partita di dodgeball dell’anno, deve fuggire assieme a Tyson, con l’aiuto dell’amica Annabeth.
Percy scopre ancora una volta che i guai non vengono mai soli: qualcuno ha avvelenato il pino di Talia, l’albero magico che protegge i confini del campo dai mostri, e per questo Chirone è stato sollevato dal suo incarico. In più, strani sogni tormentano le notti di Percy: l’amico Grover è in pericolo e Percy sa quanto possano essere importanti, i sogni di un semidio.
E per chiudere in bellezza, Percy scopre di avere un fratellastro, un ciclope bonaccione che lo mette in imbarazzo con gli altri semidei.
La soluzione a molti problemi sembra essere il recupero del Vello d’oro, una pelliccia d’ariete magica dal grande potere, capace di dare nuova forza agli elementi naturali…

Continua a leggere “Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo – Il Mare dei Mostri, di Rick Riordan”