Una virago coreana e pucciosa: Strong Woman Do Bong-Soon

Una mia amica, appassionata di serie TV e film coreani, mi ha fatto conoscere Strong Woman Do Bong-Soon sul canale streaming Viki: è una serie costituita da un divertente mischione di generi – non sempre funzionalissimo – che parla di una ragazza spaventosamente forte, alle prese con mafiosi, rapimenti seriali e amori non corrisposti.
Una serie di buon successo, in Corea del sud, che secondo me potrebbe avere il suo pubblico anche qui in Italia.

Strong Woman Do Bong-Soon 101

Da sinistra: Do Bong-Soon, In Guk-Doo e Ahn Min-Hyuk
(Fonte: T&G Italian Fansub)

Nella famiglia di Do Bong-Soon, tutte le donne ereditano un dono divino: una forza fisica smisurata! Questo potere non è privo di limiti: qualora la forza venisse usata per fare del male a un innocente, verrebbe revocata.
Bong-Soon ha diversi problemi: non sempre riesce a gestire questa sua forza, è disoccupata e per questo tormentata dalla sua vanagloriosa madre – che ha perso la forza in giovinezza, per aver taglieggiato i suoi coetanei – e per finire, prova un amore non ricambiato per un suo amico d’infanzia, il poliziotto dai modi bruschi In Guk-Doo.
La vita di Bong-Soon vedrà una svolta quando la forza della donna sarà scoperta da Ahn Min-Hyuk, il giovane CEO della Ainsoft: l’uomo è bersaglio di molestie telefoniche e minacce da parte di uno sconosciuto, e Bong-Soon potrebbe essere una valida guardia del corpo. La donna accetta, ma a una condizione…

Continua a leggere “Una virago coreana e pucciosa: Strong Woman Do Bong-Soon”