Il castello errante di Howl, di Diana Wynne Jones

“- Neil! – chiamò Howl a voce alta.
– Non interromperlo, altrimenti muore – rispose uno dei due ragazzi.
Visto che si trattava di una questione di vita o di morte, Sophie e Michael arretrarono verso la porta. Howl invece, mantenendosi imperturbabile anche di fronte all’uccisione del proprio nipote, andò diritto alla parete e con un gesto secco (…)
Il castello errante di Howl
Attenzione: questa citazione incompleta nasconde un tranello.
Se Howl può essere un po’ trickster, perché io no? :P

Il castello errante di Howl è un bellissimo film, il mio preferito tra quelli dello studio Ghibli, ed è tratto da un romanzo davvero carino: non posso negare che, avendo visto il film prima di leggere il libro, io sia stato influenzato nell’immaginare i personaggi e i luoghi in un certo modo!
Oggi tocca al libro (il primo di tre, ma comprerò anche gli altri, spero prima e non poi) e in futuro mi dedicherò anche al film. :)

Il castello errante di Howl 101

howl copertina primo libro
La copertina
(Fonte: scansione)

Nel paese di Ingary, nella città di Market Chipping, vive una fanciulla di nome Sophie Hatter: abile sarta e cappellaia (nomen omen) lavora nella bottega di cappelli del padre, sotto la direzione della matrigna.
La sua vita procede senza scossoni, fino a quando irrompe nella bottega una signora elegante, intenzionata a comprare un cappellino nuovo: non trovandone uno adatto per sé, la donna rivela di essere la Strega delle Terre Desolate, una maga potente e famigerata per la sua crudeltà.
La Strega maledice la ragazza, facendola invecchiare di circa sessant’anni, e la vecchia Sophie abbandona la sua vita abituale: ormai è irriconoscibile, e se anche qualcuno capisse chi è, sarebbe solo una preoccupazione per quella persona!
Lasciata la città, si imbatte nel castello errante del mago Howl, un uomo dalla fama di stregone malvagio, che divora i cuori delle fanciulle in cui si imbatte: riesce a infiltrarcisi come donna delle pulizie, senza apparenti sospetti da parte di Howl.
Nel corso della sua avventura, Sophie scoprirà sia il motivo per cui la Strega delle Terre Desolate l’ha maledetta, sia la reale natura del mago Howl.
Ma, soprattutto, capirà di possedere una strana abilità…

Continua a leggere “Il castello errante di Howl, di Diana Wynne Jones”