Final Fantasy Lost Stranger, il quinto numero

Più tardi di quanto pensassi l’anno scorso, complice – immagino – il malefico virus coronato che tutto rallenta, è uscito il quinto numero di Final Fantasy Lost Stranger.

Dove eravamo

Finiti dal nostro mondo in uno che ricorda diversi capitoli della saga di Final Fantasy, Shogo e Yuko Sasaki fanno la conoscenza di un gruppo di avventurieri e iniziano a viaggiare con loro.
Un evento spinge Shogo alla ricerca di un incantesimo comune in Final Fantasy, ma che sembrerebbe essere solo materia di leggende, nel mondo in cui è finito. Nonostante ciò, il fatto di aver ottenuto un potere leggendario è per Shogo una dimostrazione che la sua ricerca non è vana e con l’aiuto degli avventurieri Sharuru, Duston e Rei, prosegue il suo viaggio.

Siamo agli sgoccioli del confronto con le crudeli nemiche, intenzionate a spargere il caos nel regno di Mysidia: ricordato il punto debole della strategia usata dalle avversarie, Shogo riesce a ribaltare l’esito del confronto, ponendo una pesante ipoteca sulla vittoria.
Come andrà a finire?

Continua a leggere “Final Fantasy Lost Stranger, il quinto numero”

Lo stato dei lavori

La volta scorsa ho raccontato che sto lavorando a un mio gioco di ruolo, Storiaverso, i cui presupposti mi sembrano buoni, rispetto a quelli di altri seicento giochi che ho provato a creare.
Oggi, dato che sono un po’ lungi dal finire la prima bozza, racconterò dei modi imbecilli in cui mi incasino la vita un aneddoto edificante su cosa possa andare storto, quando fai qualcosa mentre sei distratto.
E lo farò partendo da lontano…

Continua a leggere “Lo stato dei lavori”