True Blog – Il diario della voliera, 3

Ed eccoci al terzo True Blog. Già tre mesi di Voliera, e non sentirsene nemmeno due addosso :P

A gennaio, sembra che mi sia adagiato un po’: non l’ho mai dichiarato (credo: son vecchio e la memoria va a ramengo) ma mi sono posto come obiettivo personale di scrivere da uno a due post ogni settimana – dall’inizio di questa piccola avventura fino ai primi dieci giorni del mese ne ho scritto due, di solito.
In realtà non ho poltrito: dopo vari mesi in cui ho dedicato poco tempo ai miei prototipi di gioco di ruolo, sono stato investito da un’inaspettata illuminazione per risolvere i problemi di due miei piccoli mostri! O◊O
Uno dei due, in particolare, mi sta facendo sudare sangue di comprovata virtù taumaturgica sin dal 2011: un gioco sui supereroi coi superproblemi!
Così, ho dedicato molto tempo a buttare giù il prototipo, che se tutto va bene testerò con amici, prima di azzardarmi a dargli uno spazietto sul blog.
E se invece farà schifo oltre ogni possibile forma di redenzione, nessuno lo vedrà mai… :P

Il resto del tempo libero l’ho dedicato a sistemare il mio wannabe racconto a puntate: dal basso delle mie capacità, mi sembra che stia migliorando. Spero di riuscire a schiaffarlo qui prima del non-compleanno del blog (il primo aprile) :D
A causa di tutto ciò, il listone di progetti che ho aggiornato nel dicembre 2015 è rimasto invariato. Per scrupolo, riporto qui tutto ciò che non ho ancora completato

  • racconto a puntate (sperando che non diventi un racconto a puttanate, la storia è un po’ strana)
  • le Leggi della voliera
  • satira di costume sugli scostumati bimbiminkia (mi basta prendere l’autobus o fare un salto in uno dei parchi di Cagliari, per trovare l’ispirazione. Non devo nemmeno rielaborare i contributi offerti dall’universo!)
  • cosette divulgative terra-terra (ho un progettino per una serie di articoli e alcune idee per qualcosa che con tale serie non c’entra)
  • gdr scaricabile (spazio conteso tra due progetti, allo stato attuale. Verrà escluso solo ciò che non funziona)

E perché no, un ripassino di CSS non ci sta male, mi sono un po’ arrugginito e non ho trovato altro per creare dei box, qui su WordPress.com. Se poi riuscissi a scoprire un modo per simulare un plugin spoiler senza colorare il testo di bianco e scrivere “evidenziate/copiaincollate per leggere” sarei un merlo indiano in pace con il mondo :P

Comunque sono riuscito a iniziare la serie di ciance dedicata al Castello errante, ci tenevo a farlo.
Ora vedremo cosa ci porterà febbraio…

True Blog – Il diario della voliera, 2: Natale 2015

È il 24 dicembre: tra poche ore, mi ingozzerò come un’oca. Spero che sarà una serata divertente, è sempre un terno al lotto, con le feste comandate!
Intanto ne approfitto per augurare, a chiunque stia leggendo così come a chi non sa nemmeno che esisto, di trascorrere un

buon Natale 2015!

Se non festeggiate il Natale, dovrete accontentarvi di un più generico

buone feste!

Altrimenti, se nemmeno festeggiate qualcosa, qualsiasi cosa,

trascorrete una buona giornata!

Io ho fatto quel che potevo! :P Godetevi la vita ;)

E ora, un bilancio della fine del secondo mese di Voliera: ok, mancano ancora dei giorni, ma ne approfitto adesso :)
Dei progetti annunciati nel primo True Blog, quanti sono stati portati a termine? Vediamo…

  • racconto a puntate… non ancora! Buuuh, Conte pigrone!
  • le Leggi della voliera… nemmeno! Sempre peggio!
  • il Cupo Blogroll… c’è, eccolo qui! La gente festeggia in piazza!
  • stroncatura wannabe divertente… c’è, divisa in parte 1 e parte 2. Ooolé!
  • satira di costume sui giovinastri… nada! Scrivere la stroncatura vivace ha messo in mostra la mia ancora scarsa capacità col genere comico-parodistico. Ma conto di migliorare :)
  • cosette divulgative terra-terra… eccone una! È solo il principio – sono soprattutto mie riflessioni, nulla di oggettivo secondo standard ISO 9000 – ho in mente una manciata di articoli ben più ambiziosa e un progettino su cui rifletto da molto, ma per metterlo in piedi dovrò studiare di più…
  • gdr da scaricare… non ancora. Non ho avuto molto tempo per lavorarci come si deve e testarlo, figuriamoci se lo espongo al pubblico ludibrio!

Poco meno di metà degli obiettivi è stata raggiunta, almeno in forma parziale. Cosa mi riserverà il nuovo mese di bloggherie – e dunque il nuovo anno?
Spero cose belle e miglioramenti personali! Sono ottimista ;)
Non ho intenzione di prendermi pause, da qui al 31 dicembre conto di buttar fuori ancora qualche articoletto :D ma intanto, ancora

buon “Quel che preferite” a tutti!

True Blog – Il diario della voliera, 1

È ormai da un mesetto, che ho aperto questo blog: non è un grandissimo traguardo, ma perché non approfittarne per dare un tocco più personale a questa cupa voliera?
Cominciamo col dire che mi sto divertendo molto: mi piace, dedicare un po’ di tempo a progettare gli “articoli” da pubblicare. È bello anche parlare delle cose che mi sono piaciute – vorrei solo farlo in modo più sintetico e spiritoso, ma magari, questo verrà col tempo e la pratica…

La cosa bella dell’aver aperto questo blog, è che sta disciplinando la mia scrittura: l’idea che potrei ficcare in questo spazio qualsiasi cosa mi salti per la testa stimola la mia creatività, spingendomi a impegnarmi di più nei miei hobby.
Se lo avessi immaginato prima, avrei iniziato a bloggare tanti anni fa! :)

Prossimamente mi piacerebbe fare alcune cose

  • visto che sono una scimmietta emulatrice, leggere il racconto a puntate del blog Al Di Là Del Muro Del Sogno mi ha fatto venire voglia di provare a scriverne uno pure io: ho la scaletta pronta, ma troverò il tempo di concretizzare il progetto? E lo scriverò bene? Non lo so, non sono un veggente! :P
  • scrivere le Leggi della voliera (un mini-regolamento, tipo non si insulta il prossimo) nel caso che aumenti il flusso dei commenti
  • creare finalmente il Cupo Blogroll con i blog fighissimi che seguo – e perché li seguo!
  • produrmi in una stroncatura divertente, ma non gratuitamente cattiva (sarà un esperimento interessante, visto che sono un po’ perfido…)
  • dare una forma divertente a un articolo di… diciamo “satira di costume” ai danni di certa gioventù (per ora, è solo un pezzo inutilmente perfido. Se riuscirò a renderlo più divertente e piacevole, avrò imparato qualcosa sulla scrittura comica)
  • buttar giù un paio di cosette “divulgative” molto terra-terra, per niubbi, sulle cose nerd che mi piacciono, specialmente videogiochi e giochi di ruolo – ma anche un progettino dedicato alla scrittura (sarò abbastanza competente?)
  • schiaffare qui qualcosa da scaricare, come un gioco di ruolo creato da me. Ho già in mente il candidato adatto, ma spero prima di testarlo un minimo per vedere se regge

Sono tutti progetti ambiziosi, per un pigrone come me. Per ora non mi pongo scadenze, il bloggare è una novità impegnativa :)

Non so quando scriverò un’altra pagina di True Blog – forse quando riterrò di avere qualcosa di interessante da dire sulle bloggherie!
Fino ad allora, scegli un trespolo e accomodati: si parla di storie!