Sembra Persona ma non è: Tokyo Xanadu eX+, per Playstation 4. Prima parte: genere, ambientazione e personaggi

Nihon Falcom è una realtà che si è scavata un posticino comodo tra i miei interessi videoludici, grazie alla saga Trails of Cold Steel (tra l’altro, dovrei mettere i soldi da parte per il quarto capitolo, così da vedere come si chiuderà la storia).
Con Tokyo Xanadu, nato per PS Vita e adattato in questa versione eX+ per Playstation 4, il teatro della vicenda è il Giappone moderno… con qualche elemento un po’ diverso dal solito!
Per esempio, anche se come giocatori li vedremo solo da lontano (la storia si focalizza su elementi urban fantasy) i robottoni sono parte dell’assetto militare di ogni paese moderno!

Un doveroso annuncio!
(Traduzione: Questo gioco è un’opera di finzione.
Eccettuati casi specifici, tutti i luoghi, persone, situazioni,
etc. non sono reali e sono prodotti dell’immaginazione dell’autore.
Perché davvero, studenti delle superiori che impugnano armi psichiche?)

Tokyo Xanadu eX+ 101

Fonte: Moby Games

2015, dieci anni dopo un terremoto che ha squassato Tokyo e le sue vicinanze.
Nella periferia della capitale, nel distretto fittizio di Morimiya, alcune persone spariscono nel nulla e si verificano altri fatti inspiegabili.
Kou Tokisaka viene coinvolto per caso nell’ordalia della compagna di classe, Asuka Hiiragi, un’esperta cacciatrice di mostri appartenente a un’organizzazione segreta, Nemesis.
Nonostante le remore della ragazza a coinvolgere un profano, Kou – dotato anche lui del talento psichico necessario per affrontare i mostri – decide di fare la sua parte nell’affrontare la minaccia posta da alcuni mondi misteriosi, le Eclipse (eclissi) luoghi di origine e dimora dei mostruosi Greed (in inglese, avidità).
I due ragazzi non saranno i soli ad affrontare la minaccia: altri coetanei verranno coinvolti dal “filtrare” delle Eclipse all’interno del mondo normale e tutti insieme dovranno crescere e cambiare per capire quali forze, umane e ultraterrene, operino nella città di Morimiya.

Continua a leggere “Sembra Persona ma non è: Tokyo Xanadu eX+, per Playstation 4. Prima parte: genere, ambientazione e personaggi”