[Guest post] Justice League Snyder Cut, il post spoiler. Di Denis

Oggi Denis si farà molti nemici, perché ci propone un post pieno di spoiler! Per mia fortuna, sono immune alle anticipazioni.
In realtà, Denis ha fatto ciò che chiunque dovrebbe fare, maneggiando delle anticipazioni o presunte tali: avvisare il lettore che potrebbe rovinarsi il gusto della sorpresa. ;)
Per quanto mi riguarda, non ho ancora visto Justice League nemmeno in versione Whedon, ma so qualcosa dei problemi che hanno investito il film, come il mistero del superbaffo nascosto.
D’altro canto, ho visto gli altri film diretti da Snyder sui personaggi DC e, pur non trovandoli terribili – si lasciano guardare – non mi hanno convinto, dato che cambiano il carattere di alcuni personaggi spaventosamente iconici in modo sconcertante, un vero testacoda della personalità!
Vabbé, finché Justice League non l’avrò visto, i miei dubbi restano una cosa personale, perciò lascio spazio a Denis e alle informazioni (e immagini) che ha reperito sull’argomento.
Buona Justice League Spoilers Cut a tutti!

Justice League Snyder Cut, il post spoiler. Di Denis

Non leggete! Non Leggete!
O leggete pure, a vostro rischio e pericolo.
Il 20 maggio 2020, il nuovo servizio di streaming di WarnerMedia HBO Max ha annunciato che il taglio originale di Justice League di Zack Snyder debutterà sul servizio on demand nel 2021.
Sono stati spesi 30 milioni di dollari per ottenere il montaggio originale, completare gli effetti speciali e aggiungere scene per un totale di 4 ore di durata.
Justice League Snyder Cut avrà il montaggio voluto dal regista per il film di supereroi, uscito nel 2017.
Una tragedia personale colpisce Zack Snyder durante la post-produzione del film: il suicidio della figlia adottiva Autumn, di 21 anni (motivi mai rivelati, e morta in ospedale).
Il completamento del film fu affidato al regista Joss Whedon.

Continua a leggere “[Guest post] Justice League Snyder Cut, il post spoiler. Di Denis”

Persona 5: piccole o grandi magagne

È trascorso un sacco di tempo, da quando ho iniziato la non-recensione di Persona 5: magari sarebbe anche il caso di concluderla, no?
Stando ai miei calcoli, per scrivere tutte le cose che sto pensando ci vorrà ancora un post, dopo questo: oggi si parla delle cose che non mi sono piaciute nel gioco, la prossima volta – l’ultima, presumo – sarà il momento di farci due ciance sul gameplay, finalmente! :P
Persona 5 ha alcuni piccoli difetti… la cosa buffa, è che sono quasi tutti elementi estranei al gioco in sé, il quale è abbastanza profondo e divertente, grind permettendo.
Vediamo allora cosa non va, ciascuno si esprimerà per sé! ;)

Continua a leggere “Persona 5: piccole o grandi magagne”

Batman 114 (1): la Rinascita del Cavaliere oscuro

“Davvero spera che la sua piccola squadra possa opporre resistenza?
Vediamo come se la cavano contro un esercito.”
Un personaggio misterioso, in La squadra dei Batman

amelia-promoterPer la gioia della nostra amica Amelia, ecco un nuovo numero 1 di cui gracchiare: ok, tecnicamente è il numero 114 nella numerazione Planeta De Agostini, ripristinata da RW in occasione del mega-evento Rinascita che sconvolge riguarda l’universo supereroico DC Comics, ma è anche il primo tassello quindicinale dedicato al supereroe umano più popolare dei fumetti americani.
L’albo contiene tre storie, provenienti da altrettante testate americane: sul sito dell’editore italiano, ci viene spiegato il perché di questa scelta

Sul quindicinale del pipistrello di Gotham city, oltre alla rinascita di Batman pubblicheremo, come da tradizione consolidata, Detective Comics e Nightwing (…)

Batman 114 (1) 101

batman-rinascita-1
Scansione

Tre episodi. Nel primo, Batman Rinascita, abbiamo Batman alle prese con una macchinazione di Calendar Man: il criminale, in qualche modo, è riuscito ad accelerare lo scorrere delle stagioni a Gotham, per avvicinare l’arrivo della primavera e la liberazione di certe spore mortali. In parallelo, vediamo l’inizio di un progetto di Bruce Wayne, che coinvolge Duke Thomas nella nascita di un nuovo membro della Batman Family.
Nel secondo episodio, Io sono Gotham, possiamo vedere Batman impegnato in un salvataggio impossibile: ma nel momento clou della situazione, due nuovi attori entrano in scena, cambiando l’equilibrio di Gotham per sempre. Forse…
Nel terzo episodio, La squadra dei Batman, la collaborazione tra Batwoman e Batman dà vita a una nuova super-squadra di eroi da sgrezzare: Spoiler, Red Robin, l’Orfana e… Clayface, reclutato in cambio della promessa di ripristinarne l’aspetto umano. Tutti questi eroi sono sotto sorveglianza da parte di individui ignoti, per motivi altrettanto sconosciuti che, di certo, non prevedono nulla di buono.

Continua a leggere “Batman 114 (1): la Rinascita del Cavaliere oscuro”