Le streghe son tornate, aka Las brujas de Zugarramurdi

Eva:- Dove andate?
José:- A impedire a tua madre di distruggere la civiltà occidentale!”
Eva e José, in Le streghe son tornate

Carolina Bang come Eva
(Fonte: Pinterest)

Qualche anno fa, un amico mi fece vedere questo film, il giorno dopo avermi fatto creare un personaggio per il gioco di ruolo Vampiri: il Requiem. Pensa tu le coincidenze, il personaggio che ho creato, una vampira con aspirazioni transumaniste transvampiriste, nella mia testa aveva quasi lo stesso aspetto del personaggio di Eva, ovvero la bella strega con gli occhi da pazza che avrei visto il giorno dopo nel film!

Tutto ciò non aggiunge assolutamente nulla a qualsivoglia discorso sul valore de Le streghe son tornate, ma è un fatto vero e in più, non avevo una buona idea per un’introduzione! :P

Le streghe son tornate 101

Fonte: comingsoon.it

Un gruppo di uomini piuttosto imbranati, assieme al figlioletto di uno di loro, riesce in un’ardita rapina a mano armata ai danni di un compro oro: inseguiti dalla polizia e dalla ex moglie di uno di loro, alcuni di questi improvvisati criminali cercano una via di fuga per la Francia, ma lungo il tragitto verso la frontiera si imbattono nel paese di Zugarramurdi, storicamente famoso per la presunta pratica della stregoneria.
Nel villaggio, avranno a che fare proprio con una congrega di streghe scatenate, che hanno delle mire oscure sul bambino…

Continua a leggere “Le streghe son tornate, aka Las brujas de Zugarramurdi”

Una strega chiamata Elvira

“E adesso, ragazzi, la vostra Elvira, la ragazza che ha le poppe giuste al posto giusto, vi ricorda: fatelo poco, ma fatelo bene!”
Elvira, in Una strega chiamata Elvira

Un post di Davide Mana mi ha ricordato l’esistenza di un personaggio spettacolare: Elvira, la signora delle tenebre! È strano che mi sia scivolata via dalla memoria perché, anche se Una strega di nome Elvira non viene trasmesso di frequente in TV, è un’icona così famosa che nei Simpson compare una sua parodia, ogni tanto.

elvira-programma
Elvira, l’originale.
booberella
La parodia di Elvira nei Simpson, Booberella. In italiano, Popparella
(Fonte: qui)

E va beh, siamo in periodo di Halloween, perciò una commedia horror dal forte spirito trash sta bene, qui sulla voliera!

Una strega di nome Elvira 101

Elvira lavora come presentatrice di film horror di serie B per una piccola televisione, ma aspira a uno show all’Hotel Flamingo di Las Vegas: così, non accettando le molestie del nuovo, viscido padrone della televisione per cui lavora e confidando in un futuro migliore, decide di lasciare l’incarico.
Non senza prima regalare una figura di palta al nuovo padrone…
Elvira è convinta di avere le spalle coperte, ma non è così: da Las Vegas, le chiedono di contribuire alla produzione dello show con 50000$ – che la donna non possiede. Fortunatamente, riceve comunicazione della morte della prozia Morgana Talbot, che l’ha nominata sua erede: dovrà viaggiare fino alla cittadina di Fallwell, nel Massachusetts, per partecipare alla lettura del testamento.
È proprio a Fallwell, che Elvira troverà risposte sul proprio passato, l’amore di un belloccio imbranato e un sacco di disavventure…

Continua a leggere “Una strega chiamata Elvira”