Geek League, speciale natalizio: Geekmas

Si respira aria di festa, a Geek City: anche per i membri della Geek League, miracolosamente liberi da missioni e team up, sta per arrivare il Natale.
E la festa si fa ancora più grande, con l’arrivo di una tag di Riccardo, aka Riky Smash-knees, che invita l’intera League a parlare della magia del Natale.
Ma quando i nostri eroi si mettono al computer per partecipare alla tag, ecco che scatta una trappola: l’invito non veniva da Riki, ma da un nemico misterioso, che riporta ogni membro dell’intera squadra all’età di sei anni!
Chi mai salverà Geek City, ora che i suoi difensori sono troppo impegnati a scrivere le letterine per Babbo Natale?

Ha qui inizio lo speciale Geek League: Geekmas.
Punto di inizio ideale per nuovi lettori :P

Quando Plot Tyrant era solo Tyrant

Caro Gesù bambino,
ti scrivo questa letterina perché, quando ti racconto cosa vorrei per Natale con la telepatia, va sempre a finire che ci sono interferenze e mi arrivano cose tutte diverse da quelle che ho chiesto.
Va bene, mi piacciono anche le cose che mi arrivano per sbaglio, ma proviamo a migliorare…

Quest’anno sono stato bravo in un modo che avrebbe reso contento Einstein: sono stato relativamente bravo :P perciò vorrei chiederti un paio di regali (un paio alla sarda, si intende)

  • vorrei che i bulletti che mi rompono le scatole a scuola la smettessero e andassero a fare altro. In alternativa, potresti portarmi un libro che accende la mente, il Necronomicon, così ci potrei evocare qualcosa per sistemare i bulletti senza che tu debba muovere un dito  >:^)
  • vorrei anche una montagna di fumetti di Topolino, e un posto per nasconderli quando sono punito perché ho preso una nota a scuola, così non mi annoio per colpa di quelle punizioni imbecilli che mi toccano!
  • mi porteresti anche un’astronave, tipo il razzo gonfiabile della famiglia Mezil, perché voglio vedere Saturno dal vivo. Se non fa, va bene il radione dei Transformer, quello con la pantera e il falco. Lo so che è uno dei cattivi, ma ha le cassette migliori :P
  • mi fai spuntare il talento per il disegno?
  • un’ultima cosa: puoi convincere Pietro Sabatelli a pubblicare un post dei suoi?

Dai, non sono tante cose, hai visto?
Spero che tu possa esaudire qualcuno dei miei desideri, anche se non è tuo lavoro perché non sei Shazzan. Però, se mi vuoi portare anche il cammello alato, non mi offendo: tanto qui a Cagliari fa caldo quasi come in Africa, anche se non ci sono mai stato.
Intanto, ti auguro buon compleanno.

Tyrant

Fonte: SHPLF e un tocco di XnSketch

Gli altri post della Geek League sul Geekmas

Memorie di un Conte pulcino, ovvero: tag dei 5 oggetti dell’infanzia

Il mio collega di nobiltà virtuale, redbavon, mi ha citato da poco in una tag: bisogna presentare cinque oggetti o giochi dell’infanzia, quindi passare il contagio (TUO! Senza ritorno!) ad altri blogger.
La prima la faccio di sicuro – noblesse oblige, anzi, noblesse oblesse, come fa notare il nostro Barone Rosso (è una cosa di chi si sente i quarti di nobiltà nel nickname) mentre per il secondo punto… forse non lo farò! L’alta temperatura mi impigrisce assai e controllare i 666 blogger che seguo, per decidere chi tirare in ballo, mi richiede un certo sforzo per distinguere quelli attivi da quelli in pausa etc.
Sì, sono pigro, ma proprio per questo, cerchiamo di venire al sodo!

Continua a leggere “Memorie di un Conte pulcino, ovvero: tag dei 5 oggetti dell’infanzia”